OMEOPATIA

si riceve su appuntamento TEL. 0481 630639 - CELL. 368 3466177

Blog

visualizza:  completo / riassunto

Omeomesoterapia. Quando l' Agopuntura incontra la Mesoterapia

Pubblicato il 16 maggio 2016 alle 10.45

L’omeomesoterapia è una nuova tecnica terapeutica che si avvale di due metodiche: agopuntura e mesoterapia.

 

L’agopuntura, componenete della Medicina Tradizionale Cinese, ripristina il corretto flusso energetico vitale mediante l’affissione di piccoli aghi su punti cutanei chiamati agopunti. La mesoterapia prevede l’iniezione di sostanze omeopatiche nel sottocute: si è visto che alcuni rimedi omeopatici, se iniettati in determinati agopunti,...

Leggi tutto il post »

La Floriterapia Australiana nei Disturbi d'Ansia

Pubblicato il 16 maggio 2016 alle 10.35

I DISTURBI D’ANSIA

 

I disturbi di ansia sono i più comuni, o i più frequenti fra i disordini mentali.

 

Comprendono un gruppo di manifestazioni che includono l’ansia estrema o patologica, così come la depressione dell’umore e/o la facile impressionabilità.

 

L’ ansia, che può essere intesa come la controparte patologica del timore normale, è caratterizzata dalla disorganizzazione dell...

Leggi tutto il post »

La Mesoterapia

Pubblicato il 16 maggio 2016 alle 00.55

La mesoterapia (anche intradermoterapia distrettuale) è una pratica medica che consiste nell’inoculazione intradermica distrettuale e/o loco regionale di piccole quantità di sostanze, siano esse farmaci classici oppure prodotti fitoterapici od omeopatici.

 



La mesoterapia, spesso utilizzata nell’ambito della medicina estetica, è una tecnica ideata nella secon...

Leggi tutto il post »

Le Costellazioni Familiari

Pubblicato il 16 maggio 2016 alle 00.45

Le Costellazioni Familiari secondo Bert Hellinger ( * ), sono assai diffuse nei paesi di lingua tedesca ed ora cominciano ad essere conosciute nel resto del mondo per la profondità e l'efficacia. Vengono utilizzate nei più disparati campi della vita associata, laddove esistono dei sistemi, per questo si chiamano anche Costellazioni sistemico-fenomenologiche.

 



Ef...

Leggi tutto il post »

Le cicatrici dell'anima

Pubblicato il 16 maggio 2016 alle 00.40


Cosa accade quando un trauma fisico colpisce l’organismo? La questione si chiude con la guarigione del “pezzo” colpito, o c’è dell’altro? Cosa rimane nell’unità psicobiologica dell’essere a testimonianza dell’evento traumatico?

 

L’essere umano ha una costituzione multidimensionale, vale a dire che non possiede solo una dimensione fisico-chimica (come il pensiero medico dominante crede), ma anche una ...

Leggi tutto il post »

Intolleranze Alimentari ed Allergie Alimentari : le differenze

Pubblicato il 15 maggio 2016 alle 13.55

L’ allergia alimentare colpisce circa il 15% delle persone mentre l’intolleranza può incidere fino a 60% della popolazione. Vediamo che differenza c’è tra allergia ed intolleranza, quali esami diagnostici per identificarla, e come risolverla.

Differenza tra allergia ed intolleranze alimentari.

Allergia

Innanzitutto allergia ed intolleranza alimentare sono due fenomeni completamente diversi, con reazioni specifiche differenti.

Nelle allergie ...

Leggi tutto il post »

Il Test Kinesiologico per le intolleranze alimentari

Pubblicato il 15 maggio 2016 alle 13.40


Il test kinesiologico si basa sulla rilevazione della variazione del tono muscolare, quando il soggetto viene in contatto con cibi intolleranti.

Le basi della kinesiologia: la modificazione dello sforzo muscolare in presenza di ipersensibilità.

È un riflesso tipico dell’organismo umano, documentato scientificamente, che sta alla base della kinesiologia: la modificazione dello sforzo muscolare in presenza di ipersensibilità. Il test kinesiologico ev...

Leggi tutto il post »

Il Test Kinesiologico

Pubblicato il 15 maggio 2016 alle 13.30

Il nome Kinesiologia deriva dal greco e significa kinesis = movimento più logos = scienza ; da qui il significato di “studio del movimento”. Si tratta di una disciplina che consente, mediante semplici test muscolari, di ottenere informazioni sullo stato di equilibrio dell’individuo a livello fisico/strutturale, mentale/emotivo e biochimico/nutrizionale.

 

Il Test Kinesiologico si basa sul presupposto che il corpo possieda una sua saggezza istintiva, che...

Leggi tutto il post »

Intolleranze Alimentari

Pubblicato il 15 maggio 2016 alle 13.30

Il termine “intolleranza alimentare” indica genericamente l’incapacità del nostro organismo di digerire-assimilare-metabolizzare un alimento per estrarne i principi nutritivi di cui è portatore.


 

 

Intolleranze alimentari più conosciute

 

al glutine, una proteina contenuta in vari cereali, la quale scatena una reazione autoimmune grave in alcune persone

al lattosio (zucchero del latte), per mancan...

Leggi tutto il post »

Omeomesoterapia e Omeosiniatria

Pubblicato il 15 maggio 2016 alle 13.15

La mesoterapia è un trattamento medico basato sull'iniezione (nello strato mesodermico) di un cocktail di farmaci omeopatici ed omotossicologici (omeo-mesoterapia), non solo nei punti dolenti ma anche nei punti di agopuntura (omeo-siniatria) per il trattamento di moltissime patologie.

Le cure omeo-meso-siniatriche sono particolarmente indicate, offrendo un significativo giovamento, nelle patologie dolorose: cefalee, cervicalgie, periartriti di spalla, dorsalgie, lombalgie, sciatalg...

Leggi tutto il post »

Omeo-siniatria

Pubblicato il 15 maggio 2016 alle 13.00

Che cos'è la Omeosiniatria?



La omeosiniatria è un tipo di trattamento basato su piccole iniezioni di rimedi biologici con aghi sottilissimi nei punti di agopuntura.



In cosa consiste la omeosiniatria?

La omeosiniatria prevede l'iniezione intradermica o sottocutanea di rimedi omeopatici od omotossicologici iniettabili su:

 

zonidi ( aree cutanee riflessogene ) 


Leggi tutto il post »

Terapia con anestetici locali, ovvero la Neuralterapia

Pubblicato il 11 maggio 2016 alle 19.35


Una terapia moderna, efficace e dai risultati rapidi. Cerchiamo di capire come agisce la Neuralterapia, uno straordinario metodo di cura così poco conosciuto in Italia.

 

Sappiamo oggi che la salute è possibile quando il controllo cibernetico del Sistema Nervoso Autonomo è perfetto: qualunque errore a tale livello comporta l’alterazione dei meccanismi di regolazione e quindi, in ultima analisi, la malattia.

 

Il nostro corpo, ...

Leggi tutto il post »

Tutte le domande sull'Omeopatia

Pubblicato il 11 maggio 2016 alle 19.35


Cosa è l'Omeopatia?

Dov'è nata l'Omeopatia?

L'Omeopatia cura forse con le erbe?

Bisogna crederci perché funzioni?

Cosa sono i rimedi omeopatici?

È vero che non intossicano?

Ma in fin dei conti, non è un po' una moda?

Va bene per i bambini?

È una medicina preventiva?

Cosa cura l'Omeopatia?

Ci può dire in poche parole che cos'è il metodo omeopatico?

Non è un po' assurdo dar...

Leggi tutto il post »

Cosa l'Omeopatia?

Pubblicato il 11 maggio 2016 alle 19.35


La Medicina Omeopatica è un metodo clinico e terapeutico che esamina il paziente nella sua globalità, prendendo in considerazione unitariamente sia gli aspetti fisiologici, anatomici, costituzionali, ereditari, sia quelli temperamentali, emotivi, mentali.

Il medico omeopatico non vede il paziente come un insieme di organi, ma si rende conto che esiste anche e soprattutto un mondo emozionale e psichico, che non deve essere escluso dalla raccolta dei sintomi. Anzi, q...

Leggi tutto il post »

Dov' nata l'Omeopatia?

Pubblicato il 11 maggio 2016 alle 19.35


L'Omeopatia nasce in Germania, ad opera del dottor Samuel Hahnemann, medico, che scoprì le semplici leggi naturali che regolano la salute e la malattia.

Hahnemann sperimentò su se stesso la 'legge dei simili', studiando gli effetti di centinaia di sostanze esistenti in natura, e individuando la correlazione esistente fra il quadro di sintomi prodotti da ciascuna sostanza e l'insieme dei sintomi del malato, che dalla stessa sostanza verrà indotto a guarire

L'Omeopatia cura forse con le erbe?

Pubblicato il 11 maggio 2016 alle 19.35


Molti ancora confondono l'Omeopatia con la Erboristeria. Le differenze sono profonde: senza nulla togliere a questa antica e rispettabile pratica, va precisato che l'Omeopatia non utilizza soltanto rimedi vegetali (che costituiscono solo una parte della Farmacopea Omeopatica) e che i criterii diagnostici su cui si basa la scelta dei medicamenti, nonchè la preparazione e la somministrazione degli stessi, sono completamente diversi rispetto a quelli della Erboristeria

Bisogna crederci perch funzioni?

Pubblicato il 11 maggio 2016 alle 19.30


Assolutamente no! L'Omeopatia può curare chiunque, che ci creda o meno. Basti pensare che si curano omeopaticamente anche gli animali (Omeopatia Veterinaria), come pure i bambini molto piccoli (Omeopatia Neonatale e Pediatrica). Quindi non si basa su 'fede' o 'suggestione', ma su rigorosi criteri terapeutici, che attendono solo di essere applicati e basta. Recenti studi scientifici (trials clinici controllati in doppio cieco) in ambito accademico ufficiale (ospedali, universi...

Leggi tutto il post »

Cosa sono i rimedi omeopatici?

Pubblicato il 11 maggio 2016 alle 19.30


Sono delle preparazioni ottenute esclusivamente da principii attivi naturali ottenuti dal regno minerale, vegetale, animale. Queste sostanze pure vengono attivate mediante un particolare processo di diluizione e dinamizzazione che le priva di qualsiasi tossicità ma che ne risveglia le proprietà terapeutiche.

I medicinali omeopatici possono essere prescritti solo da medici, vale a dire laureati in Medicina e Chirurgia, abilitati all'esercizio della professione medic...

Leggi tutto il post »

E' vero che non intossicano?

Pubblicato il 11 maggio 2016 alle 19.30


Sì, è vero, i medicinali omeopatici non hanno alcuna tossicità, perchè non contengono sostanze chimiche allo stato ponderale. Agiscono con meccanismi completamente differenti da quelli dei farmaci convenzionali, tali da non generare effetti secondari indesiderati.

Non hanno quindi alcuna controindicazione, nè effetti collaterali. Per questo i medicinali omeopatici possono essere tranquillamente somministrati anche in gravidanza e in allattamento; ino...

Leggi tutto il post »

Ma in fin dei conti, non un po' una moda?

Pubblicato il 11 maggio 2016 alle 19.30


Tutt'altro. Sono ormai più di due secoli che medici di tutto il mondo praticano la medicina omeopatica. Non è certo quindi una scoperta dell'ultim'ora.

L'Omeopatia infatti nasce verso la fine del `700, in Germania; da allora si è diffusa ovunque, e in molti stati è stata riconosciuta come medicina ufficiale.

Basti pensare che in molte nazioni europee i medicinali omeopatici sono 'convenzionati', e utilizzati nell'ambito del servizio sanitario nazion...

Leggi tutto il post »

Rss_feed