OMEOPATIA

si riceve su appuntamento TEL. 0481 630639 - CELL. 368 3466177

Blog

E' vero che può esserci un 'aggravamento' iniziale dei sintomi?

Pubblicato il 11 maggio 2016 alle 19.15


Chiariamo innanzitutto che la cura omeopatica non comporta alcun 'aggravamento', né effetto collaterale di alcun genere. Piuttosto può succedere a volte che la guarigione dell'organismo comporti una iniziale eliminazione di tossine, il che può avvenire tramite una diarrea, o una minzione più frequente, o una sudorazione abbondante, o una febbre. A volte i primi giorni ci si potrà sentire più stanchi, o più nervosi, più sonnolenti o più insonni; qualche dolore può accentuarsi; qualche vecchio sintomo dimenticato può fare ricomparsa. Sono tutti fenomeni passeggeri, segno di una buona reazione dell'organismo e dell'avviata guarigione (e della buona scelta del rimedio). Tale fase di disintossicazione è estremamente benefica, e va rispettata senza ricorrere a farmaci sintomatici.

Categorie: Nessuna