OMEOPATIA

si riceve su appuntamento TEL. 0481 630639 - CELL. 368 3466177

Blog

Come mai i granuli sono tutti uguali?

Pubblicato il 11 maggio 2016 alle 19.20


Apparentemente i rimedi omeopatici sembrano in effetti tutti uguali: la palline sono tutte bianche, hanno tutte lo stesso sapore, nulla le distingue se non il nome sulla confezione. La risposta sta nel fatto che le sferette di lattosio (una varietà di zucchero) altro non sono che il veicolo del rimedio omeopatico vero e proprio. Il processo di preparazione del farmaco omeopatico avviene in fase liquida, cioé attraverso diluizioni successive di una soluzione base, e soltanto della soluzione finale vengono impregnati i granuli e i globuli, che fungono quindi soltanto da vettore. C'è da aggiungere che il granulo di lattosio è solo una, sebbene la più comune, delle tante forme farmaceutiche attraverso cui può essere il medicinale omeopatico può essere veicolato (gocce, fiale, pomata, spray, collirio, sciroppo, ecc.)

Categorie: Nessuna