OMEOPATIA

si riceve su appuntamento TEL. 0481 630639 - CELL. 368 3466177

Blog

Ma in fin dei conti, non un po' una moda?

Pubblicato il 11 maggio 2016 alle 19.30


Tutt'altro. Sono ormai più di due secoli che medici di tutto il mondo praticano la medicina omeopatica. Non è certo quindi una scoperta dell'ultim'ora.

L'Omeopatia infatti nasce verso la fine del `700, in Germania; da allora si è diffusa ovunque, e in molti stati è stata riconosciuta come medicina ufficiale.

Basti pensare che in molte nazioni europee i medicinali omeopatici sono 'convenzionati', e utilizzati nell'ambito del servizio sanitario nazionale, anche in ospedali e case di cura.

 

In Italia, presso l'Ospedale di Pitigliano è attivo un Ambulatorio di Medicina Integrata (vedi video), dove si praticano Omeopatia e Agopuntura. In Gran Bretagna esistono strutture ospedaliere (ben sei, fra cui il prestigioso Royal London Homoeopathic Hospital) completamente dedicate alla medicina omeopatica.

Non è quindi una moda ma una realtà scientifica consolidata, che la medicina ufficiale sta mano mano acquisendo ma di cui non tutti purtroppo sono ancora a conoscenza. I risultati sono però così evidenti, che un numero sempre maggiore di persone decide di non ricorrere più a metodi di cura violenti e tossici che alterano l'equilibrio dell'organismo e sceglie per la propria salute questo tipo di medicina, che rispetta le naturali leggi di guarigione.

Categorie: Nessuna